ecografo

AMBULATORIO DI ECOGRAFIA

La Croce verde Viareggio srl ha attivato fra gli altri un ambulatorio di ecografia ed eco doppler che consente di effettuare ecografie dell’addome, della mammella, tiroide, osteoarticolare e doppler vascolare.

L’ecografia o ecotomografia è un metodo di indagine diagnostica che sfrutta gli ultrasuoni come principio fisico per la realizzazione delle immagini, per questo detta anche ultrasonografia. A differenza delle altre metodiche d’imaging che invece utilizzano i raggi X (radiografie, angiografie, TC) o onde a radiofraquenza (RM),  tale metodica viene considerata come esame di primo livello rispetto alle precedenti.

L’Ecografia pur possedendo il vantaggio di essere facilmente ripetibile e utilizzata su pazienti di tutte le età, anche in donne gravide,  possiede alcuni limiti che sono rappresentati fondamentalmente dall’ operatore-dipendenza (legata alla cultura all’immagine e all’ esperienza clinica) e dalla qualità della macchina. Tali peculiarità  molto spesso fanno la differenza, consentendo la diagnosi di reperti molto fini che nello svolgimento dell’esame rischierebbero di non essere individuati.

ECOGRAFIA DELL’ADDOME per lo studio del fegato e vie biliari, milza, pancreas, stomaco, vescica, scavo pelvico, ecc. Lo studio dell’addome in particolare richiede un’adeguata preparazione intestinale e pelvica, finalizzate a ridurre il più possibile la presenza di aria intestinale in quanto elemento limitante l’esame e nel caso dello scavo pelvico, a potenziare l’effetto ultrasonoro mediante il riempimento vescicale bevendo 1 litro d’acqua a partire da un’ora prima dell’esame  (vedi preparazione per ecografia addome)

ECOGRAFIA MAMMELLA è divenuta negli ultimi anni parte integrante nella valutazione diagnostica delle lesioni focali in senologia. Talvolta a complemento della mammografia in particolare, nelle pazienti di età superiore ai 40 anni.

ECOGRAFIA TIROIDE E PARATIROIDI consente la diagnosi  precoce soprattutto della patologia nodulare tiroidea permettendo di effettuare uno screening preciso e dettagliato delle nodularità sospette e di riconoscere  la presenza di eventuali tumefazioni a carico delle ghiandole paratiroidi.

ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE E MUSCOLOTENDINEA  utile nella valutazione di patologie articolari in pazienti con malattia reumatica, conseguenti a traumi o di altra natura.

In ambito vascolare è più corretto parlare di ECO-COLOR-DOPPLER. Si tratta di un’ulteriore applicazione degli ultrasuoni, specifico per lo studio del sistema vascolare rappresentando  l’esame diagnostico di primo livello che ci fornisce informazioni sulla morfologia  e l’emodinamica dei vasi in oggetto, consentendo di  effettuare una corretta valutazione del distretto carotideo, delle arterie vertebrali, delle arterie e vene degli arti inferiori.

 

PREPARAZIONE PER ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO

Nei due giorni precedenti l’esame, evitare carne di maiale, insaccati, verdura, frutta, formaggi, legumi, latte, latticini e bevande gasate e caffè assumere pasta pane, patate e riso in moderata quantità, nessuna limitazione per carni bianche e pesce.

Presentarsi a digiuno da 6 ore e a vescica piena bevendo 1 litro d’acqua a partire da un’ora prima dell’esame.  

Specialista in Radiologia Dott.ssa Eva Mauro

Dott. Andrea Petrucci – Dott. Marco Biricotti